giovedì 26 marzo 2015

La strada verso un sogno…il mio progetto per l'esame finale di MUA -prima parte-

Bene sono seduta qui nella mia nuova postazione pc/studio e sono ben decisa a parlarvi dell'esperienza più bella ed esaltante che ho vissuto nell'ultimo periodo ed è quasi paradossale coincida con uno dei momenti che a me ha sempre spaventato di più, ovvero essere messa "sotto giudizio"…nello specifico vi parlerò del mio esame finale alla scuola di trucco, ma non solo della giornata in sé…ma di tutto quello che l'ha preceduta. Infatti il 16 Marzo, come già accennato in precedenza, o avrete intuito dai vari miei social (pagina facebook&Instagram) visto che ho tartassato tutti con questa storia, ho sostenuto la prova conclusiva del mio percorso per diventare Make Up Artist e devo dire che è andata alla grande!!

Ma facciamo qualche passo indietro…in cosa consisteva questa prova? Dovevamo realizzare un trucco su una modella, seguendo un progetto in cui avevamo scelta libera per tipologia&concept…e poi abbiamo sostenuto un piccolo colloquio di verifica sui temi affrontati durante le varie lezioni. La parte principale però la faceva sicuramente il progetto ed era una cosa a cui io tenevo tantissimo…ho così cominciato a cercare le idee e i trucchi che mi avevano colpito in passato…ho qui cercato di raggruppare le idee principali in un collage con le foto che mi han dato ispirazione: sono un po' partita da un trucco di questo piccolo genio di Heather Mouse, dove aveva reinterpretato uno dei trucchi realizzato da Pat McGrath per John Galliano quando lavorava per Dior; mi piacevano i tocchi dorati, la linea interna bianca e queste sopracciglia lineari sovrastanti le reali, senza però coprirle…a questo però volevo associare un contouring più marcato e alcuni dettagli che mi piacevano tipo i ciuffetti di ciglia finte o le labbra con la parte centrale chiara mentre quelle laterali più truccate…di solito invece si vede il contrario, anche le labbra sui trucchi di Pat MacGrath erano così per l'appunto, meno definite.


credit: Heather Mouse, Henry Vasquez, Pat MacGrath

Ho quindi cominciato un po' a provare come potevano venire le mie idee nella realtà, quali avrebbero potuto essere i limiti entro cui spaziare…
Qui sotto la mia amica Francesca si è prestata a questi esperimenti, in una versione più anni '20 della cosa quando ancora le mie idee navigavano in un alto mare pazzesco…





Ho poi proprio provato a buttar giù un progetto a disegno (all'esame dovevamo portare un progetto disegnato e poi realizzarlo sulla modella) mettendo tutte le cose che volevo fare: contouring sfumato, toni caldi e dettagli precedentemente elencati c'erano tutti…mi piaceva anche se non ero pienamente soddisfatta.



Sono poi passata alla prova su "carne" e la dolce Debhora si è prestata a questa piccola tortura :P…nella realizzazione volevo poi provare a fare un effetto quasi di ombretto "spennellato", molto simile al disegno, ma restavo sempre con un Meh in bocca...







…vi lascio anche la mia bellissima faccina con una prova abbozzata e pigiama a scacchi per divertirvi un po' :)

…faccione grosso più grosso!

…come avrete capito, non ero del tutto convinta, questo progetto mi piaceva, ci stavo mettendo quello che volevo ma non lo sentivo forse abbastanza mio…mi sembrava solo una "riproposta" rimaneggiata e rigirata dei trucchi che avevo pensato all'inizio…

Poi da un disegno e una parola in più…si è accesa la lampadina…curiose di sapere come/perché? Prossimo post! Non voglio tirarmela ma solo diminuire la lunghezza di noia <3

.siza.



4 commenti:

  1. Minchia io sono davvero stordita allora, non avevo capito nulla dell'esame da Muaç_ç
    Chiedo umilmente venia <3
    Quanto mi piace la versione anni '20 sulla tua amica Francesca!!*_*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahahah ma va tranquilla io sono un po' confusionaria lo so…:P
      Grazie anche a me piace molto, il nero sulle sopracciglia così chiare fa un bellissimo effetto *_*

      Elimina
  2. Cerco di non spoilerarmi la seconda parte v___v ma di questa prima parte AMO il primo makeup, è assolutamente eccezionale e romantico *__* io sono una fan dei roaring twenties. E tu sei sempre eccezionale, questo percorso dovevi proprio seguirlo, macinarlo sotto i piedi fino all'orizzonte.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. <3 troppi cuori per te! Grazie grazie grazie!!

      Elimina

Leave a dream.