giovedì 15 maggio 2014

La piccola storia di un piccolo ombretto...

Ecco qui il post in cui vi parlo del perché gli ultimi due trucchi del recap della scorsa settimana era particolare…ma intanto solo uno :P, anche perché necessita di una piccola, giuro piccola,  introduzione…anche perché se no non avrebbe nulla di particolare…

Il trucco in questione è questo:


Ma cominciamo con l'introduzione…
Dopo aver finalmente finito il pezzo principale del mio angolino dei sogni ( un altro link che vi porta ad un altro mio post), mi restava che sistemare i miei trucchi nei vari cassettini, vasettini e chi più ne ha più ne metta…ovviamente a tempo debito, ovvero quando sarò decisa nella loro sistemazione vi farò vedere come ho organizzato il tutto :)

Il cassetto più grande del mobiletto è stato destinato ovviamente a tutti gli ombrettini minerali e ai pigmenti liberi. Mi piace tenerli tutti schierati diciamo e con il culetto in sù per leggere i loro nomi e capire quali sono a colpo d'occhio…




però questo modo comporta che la polveri stia al "rovescio" diciamo, il che con i sifter è un disastro perché bloccano tutto il prodotto tra essi e il coperchio. Da un po' nei nuovi ombretti li toglievo, ma ne erano rimasti molti quindi mi son messa a fare sto lavoro sporco una volta per tutte!
Ed il risultato è stato questo …ho sicuramente perso un po' di prodotto (così mi sveglio a farlo prima) ma ora è più comodo: infatti quando prendo un'ombretto lo rovescio, batto leggermente perché la polvere vada sul fondo e poi apro con cautela ovviamente.

…bella eh? L'ho pure Instagrammata :)
Con quello che era rimasto nel foglio, visto che sono bambina, mi sono divertita a spaciugare…

Il risultato artistico è stato questo :

…chi l'ha detto che il trucco non è arte?!
Ma la cosa che più mi ha entusiasmato è stato il colore che mi sono ritrovata sui polpastrelli…un marroncino di fondo ovvio, ma con mille riflessi tutti diversi ed ho voluto subito usarlo per fare un make-up.






Lo so i riflessi non si vedono granché e forse non sembra così entusiasmante come colore/trucco…ma la sua storia mi piaceva e ho voluto raccontarvela <3

4 commenti:

  1. Risposte
    1. Miticasiza….ahahha il blog di Sprit.it XD

      Elimina
  2. bella idea!!!!!! e il colore è troppo carino!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille! Ammetto che ne ho tenuto un po' :D

      Elimina

Leave a dream.